Versione italiana      English version

Menu

..:: ANTONINO UCCELLO ::..
PERCORSI TEMATICI

 
MENU

 

La Casa-Museo di Antonino Uccello

 
HOME
 
ANTONINO UCCELLO
 
LA CASA-MUSEO
 
PERCORSI TEMATICI
 
ARTICOLI
 
PALAZZOLO ACREIDE
 
I DINTORNI
 
INFORMAZIONI UTILI
 
LINKS
 
CONTATTI
 


 
Web su A. Uccello

 

COLLEGAMENTI

 
Palazzolo Acreide
 
Palazzolo Acreide (Siracusa) fa parte dei Borghi più belli d’Italia e delle 8 Città tardo barocche del Val di Noto, inserite nella prestigiosa World Heritage List UNESCO, la Lista dei siti patrimonio dell’Umanità.
Palazzolo Acreide
La città di Palazzolo Acreide: 3000 anni di storia tra Siculi, Greci, Romani, Bizantini, Arabi, Normanni. Barocco e Liberty
Akrai: la zona archeologica di Palazzolo Acreide
Sito informativo sull'etnoantropologo Antonino Uccello e visita virtuale della Casa-museo di Palazzolo Acreide (SR)
La Casa-museo di Antonino Uccello
Sito informativo sull'etnoantropologo Antonino Uccello e visita virtuale della Casa-museo di Palazzolo Acreide (SR)
Le Citta Barocche Del Val Di Noto
Le otto città tardo barocche del Val di Noto inserite nella World Heritage List Unesco

Centro Studi Iblei
Centro di documentazione multimediale su Antonino Uccello, l'area iblea e le province di Siracusa e Ragusa

I luoghi del lavoro contadino
Itinerario etnoantropologico intercomunale tra Buscemi e Palazzolo Acreide (Siracusa)
Andrea Latina - Arte e dintorni
Il sito del pittore Andrea Latina di Palazzolo Acreide (SR) - Dipinti ad olio, chine, fotografie
Musei Etnoantropologici in Italia
Portale informativo sui Musei Etnoantropologici presenti in Italia

 

 

EVENTI:

 

 

 


 Le immagini e i testi si riferiscono alla Casa-museo
prima  della chiusura del 1979

torna su PERCORSI TEMATICI

Le collezioni

Sculture lignee contadine
Scultura lignea

Sculture lignee contadine

Sul fondo di questo maiazzé, lungo la parete di legno dell’ampio granaio padronale, sono appesi cucchiai, mestoli, forchette e stoviglie di legno, eseguiti da pastori e da contadini. Altri cucchiai piccoli di legno sono riposti su ceste fatte con culmi di frumento. Ma le collezioni del Museo comprendono molti oggetti lignei eseguiti da contadini del luogo; tra le opere più notevoli ricordo alcune figurine intagliate da Santo Lombardo, un contadino di Canicattini Bagni; la serie degli uccelli del potatore Paolo Leone; e infine la suggestiva serie di tavolette e crocifissi incisi dal pastore Vincenzo Rossitto. Oltre a queste opere, sono esposti anche bicchieri di corno che provengono dal messinese, bastoni, fra i quali uno inciso dal pastore Paolo Carpinteri di Sortino, conocchie, e perfino un raffinato agoraio di legno, proveniente dall’agrigentino.
      In mezzo al maiazzé è disposto un tavolo da orefice, con piano di cristallo, della fine del secolo scorso, e proveniente da Siracusa: vi sono esposti oggetti di artigianato popolare, ma eseguiti per l’aristocrazia locale. Vi si trovano fazzoletti di seta pura con pizzi pregiati, ventagli dipinti e ricamati, una cuffia, biancheria personale, collane e orecchini di corallo e d’oro, e monili vari, che stanno a dimostrare la varia e composita stratificazione delle classi sociali in cui si articola il centro dove sorge la Casa Museo.   

torna su PERCORSI TEMATICI

 

 

Il lavoro domestico

IL PANE
LA TESSITURA

Il lavoro contadino

LA CASEIFICAZIONE: L'ANGOLO DELLA RICOTTA
L'INTRECCIO E GLI ATTREZZI AGRICOLI
IL TRAPPETO

La robba della sposa

IL CORREDO E LE CASSE NUZIALI DELLA SPOSA SICILIANA

Le collezioni

PITTURE SU VETRO
CARRETTO E PUPI SICILIANI
SCULTURE LIGNEE CONTADINE
CERE E CEROPLASTICA
PRESEPI

 
 

 

 

     
 

 

 
     
 

FOTOGRAFIE: © Giuseppe Leone e Nino Privitera
TESTI: © Dott. Luigi Lombardo

 
   

 

 

Questo sito è nato da una collaborazione tra:

 
  -  


ANDREA LATINA

 



 



 

 

 

Centro Studi Iblei