Versione italiana      English version

Menu

..:: ANTONINO UCCELLO ::..
LA CASA MUSEO

 
MENU

 

La Casa-Museo di Antonino Uccello

 
HOME
 
ANTONINO UCCELLO
 
LA CASA-MUSEO
 
PERCORSI TEMATICI
 
ARTICOLI
 
PALAZZOLO ACREIDE
 
I DINTORNI
 
INFORMAZIONI UTILI
 
LINKS
 
CONTATTI
 


 
Web su A. Uccello
 

COLLEGAMENTI

 
Palazzolo Acreide
 
Palazzolo Acreide (Siracusa) fa parte dei Borghi più belli d’Italia e delle 8 Città tardo barocche del Val di Noto, inserite nella prestigiosa World Heritage List UNESCO, la Lista dei siti patrimonio dell’Umanità.
Palazzolo Acreide
La città di Palazzolo Acreide: 3000 anni di storia tra Siculi, Greci, Romani, Bizantini, Arabi, Normanni. Barocco e Liberty
Akrai: la zona archeologica di Palazzolo Acreide
Sito informativo sull'etnoantropologo Antonino Uccello e visita virtuale della Casa-museo di Palazzolo Acreide (SR)
La Casa-museo di Antonino Uccello
Sito informativo sull'etnoantropologo Antonino Uccello e visita virtuale della Casa-museo di Palazzolo Acreide (SR)
Le Citta Barocche Del Val Di Noto
Le otto città tardo barocche del Val di Noto inserite nella World Heritage List Unesco

Centro Studi Iblei
Centro di documentazione multimediale su Antonino Uccello, l'area iblea e le province di Siracusa e Ragusa

I luoghi del lavoro contadino
Itinerario etnoantropologico intercomunale tra Buscemi e Palazzolo Acreide (Siracusa)
Andrea Latina - Arte e dintorni
Il sito del pittore Andrea Latina di Palazzolo Acreide (SR) - Dipinti ad olio, chine, fotografie
Musei Etnoantropologici in Italia
Portale informativo sui Musei Etnoantropologici presenti in Italia

 

 

EVENTI:

 

 

 


 Le immagini e i testi si riferiscono alla Casa-museo
prima  della chiusura del 1979

torna alla PIANTINA GENERALE

 maiazze.gif (1766 bytes)
MAIAZZE'
 

Uscendo dal frantoio si accede per la stalla al maiazzè grande o tammusu, grande deposito e ripostiglio padronale dove si conservava soprattutto il grano. Lo scalino di pietra testimonia, a causa dell’usura del banco di roccia, l’ingresso degli animali caricati di sacchi di cereali. Ad una parete è impressa in gesso a rilievo una croce a scopo propiziatorio. Sul fondo un canniccio costruito di tavole e travi di legno, dove si stipava il frumento. Nella volta sono fissati tre grossi anelli di ferro, che servivano a sostenere il grande vaglio per la cernita del frumento. Alla parete di questo granaio sono appesi cucchiai, mestoli, colapasta, colini e forchettoni in legno scolpiti dai contadini usando per lo più legno di perastro.

Questo locale conteneva un tempo le Collezioni del museo quali: Pitture su vetro,  Sculture contadine, casse nuziali, e in generale oggetti che documentano il variegato mondo dell’arte popolare siciliana. Il locale era usato per le MOSTRE organizzate da Uccello nella Casa Museo. Anche di recente vi sono state allestite due mostre: I giocattoli della Casa Museo e Natale di Cera nella Casa Museo, a cura di Luigi Lombardo.

Fra le mostre più interessanti svoltesi si ricorda : “Risorgimento e società”, che sviluppava il rapporto fra Risorgimento e masse popolari, attraverso l’esposizione di documenti e manufatti.

torna alla PIANTINA GENERALE

 

luomo.gif (9088 bytes)

BIOGRAFIA
POESIE
MONOGRAFIE
BIBLIOGRAFIA
SAGGI, NOTE CRITICHE E
ARTICOLI GIORNALISTICI
SCRITTI SU ANTONINO UCCELLO E LA CASA-MUSEO

loperamuseo.gif (9332 bytes)

LA CASA MUSEO
PALAZZO FERLA
OGGETTI
MOSTRE
RICERCA
ETNO-MUSICOLOGICA

 
 

 

 

     
 

 

 
     
 

FOTOGRAFIE: © Giuseppe Leone e Nino Privitera
TESTI: © Dott. Luigi Lombardo

 
   

 

 

Questo sito è nato da una collaborazione tra:

 
  -  


ANDREA LATINA

 



 



 

 

 

Centro Studi Iblei