Versione italiana      English version

Menu

..:: ANTONINO UCCELLO ::..
LA CASA MUSEO

 
MENU

 

La Casa-Museo di Antonino Uccello

 
HOME
 
ANTONINO UCCELLO
 
LA CASA-MUSEO
 
PERCORSI TEMATICI
 
ARTICOLI
 
PALAZZOLO ACREIDE
 
I DINTORNI
 
INFORMAZIONI UTILI
 
LINKS
 
CONTATTI
 


 
Web su A. Uccello

 

COLLEGAMENTI

 
Palazzolo Acreide
 
Palazzolo Acreide (Siracusa) fa parte dei Borghi più belli d’Italia e delle 8 Città tardo barocche del Val di Noto, inserite nella prestigiosa World Heritage List UNESCO, la Lista dei siti patrimonio dell’Umanità.
Palazzolo Acreide
La città di Palazzolo Acreide: 3000 anni di storia tra Siculi, Greci, Romani, Bizantini, Arabi, Normanni. Barocco e Liberty
Akrai: la zona archeologica di Palazzolo Acreide
Sito informativo sull'etnoantropologo Antonino Uccello e visita virtuale della Casa-museo di Palazzolo Acreide (SR)
La Casa-museo di Antonino Uccello
Sito informativo sull'etnoantropologo Antonino Uccello e visita virtuale della Casa-museo di Palazzolo Acreide (SR)
Le Citta Barocche Del Val Di Noto
Le otto città tardo barocche del Val di Noto inserite nella World Heritage List Unesco

Centro Studi Iblei
Centro di documentazione multimediale su Antonino Uccello, l'area iblea e le province di Siracusa e Ragusa

I luoghi del lavoro contadino
Itinerario etnoantropologico intercomunale tra Buscemi e Palazzolo Acreide (Siracusa)
Andrea Latina - Arte e dintorni
Il sito del pittore Andrea Latina di Palazzolo Acreide (SR) - Dipinti ad olio, chine, fotografie
Musei Etnoantropologici in Italia
Portale informativo sui Musei Etnoantropologici presenti in Italia

 

 

EVENTI:

 

 

 


 Le immagini e i testi si riferiscono alla Casa-museo
prima  della chiusura del 1979

torna alla PIANTINA GENERALE

 
CASA RI STARI


Per una bassa porta interna si accede dalla casa ri massaria alla casa ri stari, un ambiente a pianta irregolare, ricavato da precedenti strutture architettoniche antecedenti il terremoto del 1693. Questa è la stanza degli sposi: qui è il grande letto ricoperto dalle splendide coltri o dalle frazzate, coperte di lana colorata, tessute al telaio tradizionale (v. TESSITURA).

 Al capezzale sono attaccate le immagini dei santi protettori, la palma e la candela benedetta per la candelora, il fucile ad avancarica ultimo rimedio contro i malintenzionati. Sopra il letto è la culla, a naca a bbuolu, sorretta da funi allacciate agli angoli della stanza. A lato del letto sta il granaio di canniccio, sorta di silos in cui si conservava il grano della famiglia, vera ricchezza che era possibile tradurre in beni strumentali e in denaro.

Segue la cassapanca, già appartenuta al vecchio massaro che realmente abitava questa casa, contenente parte della robba della sposa, le bisacce, le bertole ecc. Appesi all’attaccapanni di legno sono alcuni abiti del massaro come l’ampio mantello di orbace o la giucca usata nelle feste di carnevale, lo scialle rizzo, cappelli e coppole, lo scialle della donna e manto e mantellina della festa.

Sotto il letto si trova il cava stivali ricavato da un aratro spezzato e il cantaro o vaso da notte. All’angolo opposto al letto è il tavolo detto buffetta e il braciere, conca, per scaldarsi in inverno e per asciugare gli indumenti. Alla parete le foto dei defunti che proteggono, assieme ai santi, la casa e i suoi beni. Sopra l’architrave d’ingresso spicca un grande quadro raffigurante S. Paolo, patrono di Palazzolo.

torna alla PIANTINA GENERALE

 

luomo.gif (9088 bytes)

BIOGRAFIA
POESIE
MONOGRAFIE
BIBLIOGRAFIA
SAGGI, NOTE CRITICHE E
ARTICOLI GIORNALISTICI
SCRITTI SU ANTONINO UCCELLO E LA CASA-MUSEO

loperamuseo.gif (9332 bytes)

LA CASA MUSEO
PALAZZO FERLA
OGGETTI
MOSTRE
RICERCA
ETNO-MUSICOLOGICA

 
 

 

 

     
 

 

 
     
 

FOTOGRAFIE: © Giuseppe Leone e Nino Privitera
TESTI: © Dott. Luigi Lombardo

 
   

 

 

Questo sito è nato da una collaborazione tra:

 
  -  


ANDREA LATINA

 



 



 

 

 

Centro Studi Iblei